WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Aumento di 655 euro nella Pensione di Luglio 2024: Quattordicesima Mensilità – Ecco per chi

L’attesa è finita. Con l’arrivo di luglio 2024, arriva un momento importante per i pensionati italiani: l’Aumento Pagamento Pensione di Luglio 2024. Questo aumento non è solo una cifra in più, ma rappresenta un vero miglioramento nella qualità della vita di molti. Ma come si traduce questo aumento in termini concreti? La tabella ufficiale, pubblicata di recente, ci offre una visione chiara dei nuovi importi che i pensionati riceveranno.

In questo articolo, vedremo insieme le novità introdotte, analizzeremo la tabella ufficiale e vi spiegheremo come calcolare l’importo che vi spetta. Che si tratti di un piccolo aumento o di un incremento significativo, è importante sapere come queste modifiche influenzeranno il vostro assegno mensile.

Ci sarà dell’aumento Pagamento Pensione di Luglio 2024?

Sì, a luglio 2024 le pensioni aumenteranno grazie alla quattordicesima mensilità. Questo incremento non sarà per tutti, ma solo per chi rispetta determinati requisiti.

Ecco i punti principali:

  • Quattordicesima mensilità: Pagata a luglio 2024 ai pensionati di almeno 64 anni con un reddito non superiore al doppio del minimo.
  • Importo aggiuntivo: Varia in base agli anni di contributi e al tipo di gestione previdenziale. Ad esempio, un pensionato con 700 euro di pensione e 27 anni di contributi riceverà 546 euro in più a luglio, arrivando a 1.246 euro totali.
  • Aumenti ad agosto: Nuovi aumenti per chi ha diritto ai rimborsi Irpef. I pensionati che presenteranno il modello 730 nel 2024 vedranno i rimborsi direttamente sulla pensione a partire dal cedolino di agosto.

In sintesi, a luglio 2024 ci sarà un importante aumento per alcuni pensionati, seguito da ulteriori incrementi ad agosto per chi ha diritto ai rimborsi Irpef.

Aumento Pagamento Pensione di Luglio 2024 Inps

L’aumento delle pensioni di luglio 2024 è stato confermato. La tabella INPS spiega in dettaglio gli importi aggiornati. L’aumento massimo sarà di 655 euro, dipendendo da fattori come l’età, il reddito e gli anni di contributi.

Per capire l’importo esatto della pensione di luglio 2024, bisogna considerare vari elementi:

Aumento di 655 euro nella Pensione di Luglio 2024: Quattordicesima Mensilità - Ecco per chi
  • Tagli del cuneo fiscale
  • Nuove fasce di reddito dalla riforma dell’IRPEF
  • Aumento del 5,4% della pensione

La quattordicesima mensilità sarà pagata a luglio a chi ha almeno 64 anni ed un reddito non superiore a due volte il minimo. Gli importi variano secondo gli anni di contributi e la gestione previdenziale.

Calendario pagamento pensione di Luglio 2024 Inps

Il calendario dei pagamenti delle pensioni INPS per luglio 2024 prevede che le pensioni verranno erogate a partire dal primo giorno lavorativo del mese. Per chi desidera ritirare la pensione in contanti presso gli uffici postali, il pagamento sarà scaglionato in base alla prima lettera del cognome dei pensionati.

Ecco come sarà organizzato il ritiro in contanti per luglio 2024:

  • Bancomat delle Banche: accredito sul conto corrente per tutti da lunedì 1 luglio 2024.
  • Bancomat di Poste Italiane: accredito sul conto corrente per tutti da lunedì 1 luglio 2024.
  • Uffici Postali: il ritiro in contanti sarà scaglionato in base al cognome e inizierà da mercoledì 3 luglio 2024.

Le date esatte e l’ordine alfabetico devono essere controllati presso il proprio ufficio postale, poiché possono variare in base alla località.

Pensione di Luglio 2024: Quattordicesima

La quattordicesima è un bonus extra destinato ai pensionati che soddisfano determinati requisiti di reddito e età. Per la pensione di luglio 2024, ecco le informazioni chiave:

Aumento di 655 euro nella Pensione di Luglio 2024: Quattordicesima Mensilità - Ecco a chi
  • Chi la riceve: La quattordicesima è erogata ai titolari di trattamenti pensionistici gestiti dall’INPS, come la pensione di vecchiaia, di invalidità e ai superstiti.
  • Requisiti di età: È necessario aver compiuto almeno 64 anni di età.
  • Limiti di reddito: Il diritto alla quattordicesima è legato al limite di reddito, che non deve superare due volte il trattamento minimo di pensione.
  • Importo: L’importo della quattordicesima può raggiungere fino a 655 euro, a seconda del reddito percepito e degli anni di contribuzione.
  • Modalità di pagamento: La quattordicesima viene pagata automaticamente nel cedolino di luglio ai pensionati che rientrano nei limiti di reddito stabiliti.

Aumento di 655 euro nella Pensione di Luglio 2024

Aumento di 655 euro nella Pensione di Luglio 2024: Quattordicesima Mensilità - Ecco a chi

Nel luglio 2024, i pensionati vedranno un aumento di 655 euro nella loro pensione, conosciuto come quattordicesima. Questo bonus aggiuntivo è destinato a coloro che hanno raggiunto i 64 anni e soddisfano specifici requisiti di reddito. Ecco i dettagli principali:

  • Beneficiari: Pensionati di almeno 64 anni.
  • Requisiti di reddito: Il reddito totale non può superare il doppio dell’importo minimo di pensione.
  • Importo: Fino a 655 euro, a seconda del reddito e degli anni di contribuzione.
  • Modalità di pagamento: Il bonus sarà incluso automaticamente nel pagamento di luglio per i pensionati idonei.

Se sei idoneo ma non hai ricevuto la quattordicesima, puoi fare domanda online per richiederla e assicurarti di ottenere il tuo beneficio.

Come controllare il cedolino della pensione di Luglio 2024?

Per vedere il cedolino della tua pensione di luglio 2024, segui questi passaggi semplici:

  1. Vai sul sito ufficiale dell’INPS.
  2. Clicca sul servizio online chiamato “Cedolino della pensione“.
  3. Dovrai inserire le tue credenziali per accedere. Puoi usare lo SPID, la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o la Carta di Identità Elettronica (CIE).
Assegno unico luglio 2024

Una volta loggato, potrai vedere tutti i dettagli sulle trattenute e su eventuali aumenti.

FAQ: Pensione di Luglio 2024

1. Quando viene pagato la pensione di luglio 2024 inps?

Le pensioni di luglio 2024 saranno pagate dall’INPS il primo giorno lavorativo del mese. Se questo giorno cade di sabato o in un giorno festivo, il pagamento sarà effettuato il primo giorno lavorativo successivo. I pensionati che ricevono il pagamento sul conto bancario vedranno l’importo accreditato dal 1° luglio 2024. Per chi ritira la pensione presso gli uffici postali, il ritiro sarà organizzato in base alla prima lettera del cognome.

Leave a Comment