WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Bonus trasporti 2024: 77,20 euro – Carta Dedicata a te 382,50 euro – Giugno

Il Bonus Trasporti 2024 è una misura importante per promuovere l’uso dei mezzi pubblici e sostenere le famiglie italiane. Questo bonus fa parte della Carta Dedicata a te e ha lo scopo di rendere la mobilità più verde e accessibile. È pensato per aiutare chi ha un basso reddito a coprire le spese di trasporto, offrendo un aiuto concreto per muoversi in modo più economico e sostenibile.

Che cos’è il Bonus trasporti 2024?

Il Bonus Trasporti 2024 è un progetto del governo italiano che dà un aiuto economico ai cittadini per comprare abbonamenti ai mezzi pubblici. È pensato per chi guadagna meno di 20.000 euro all’anno. L’obiettivo è far usare di più i trasporti pubblici, riducendo l’inquinamento e aiutando le famiglie a risparmiare.

Nel 2024, il bonus cambierà forma e sarà incluso nella Carta Dedicata a te. Questa carta, nata nel 2023, inizialmente serviva solo per comprare cibo. Adesso, però, si potrà usare anche per comprare carburante e abbonamenti ai mezzi pubblici.

A chi spetta il Bonus trasporti 2024?

Il Bonus Trasporti 2024 è per chi ha la “Social Card Dedicata a te, riservata alle famiglie in Italia con un ISEE fino a 15.000 euro e con almeno tre persone. Nel 2023, solo le famiglie con un ISEE sotto i 15.000 euro e che non ricevevano altri aiuti statali hanno ottenuto automaticamente questa carta.

Per il 2024, non è sicuro che verrà seguita la stessa procedura.

Quanto ammonta il Bonus trasporti 2024?

Il Bonus Trasporti 2024 è cambiato rispetto agli anni precedenti. Nel 2023, era un contributo di 60 euro per chi aveva un reddito personale fino a 20.000 euro. Per il 2024, non è ancora stato deciso l’importo esatto.

Bonus trasporti 2024: 77,20 euro - Carta Dedicata a te 382,50 euro

Sappiamo però che il Bonus Trasporti 2024 sarà incluso nella Carta Dedicata a te. Nel 2023, chi aveva questa carta ha ricevuto un primo pagamento di 382,50 euro e un secondo di 77,20 euro, soldi che potevano essere usati anche per comprare abbonamenti ai mezzi pubblici locali. Non ci sono limiti su come spendere questi soldi: si possono usare tutti per l’abbonamento o solo una parte.

Bonus trasporti 2024: requisiti

Il Bonus Trasporti 2024 in Italia ha cambiato alcune regole rispetto all’anno scorso. Ecco i requisiti principali per avere il nuovo bonus:

  • ISEE: Per ottenere il Bonus Trasporti di marzo 2024, bisogna avere un ISEE sotto i 15.000 euro all’anno.
  • Carta sociale “Dedicata a te”: Bisogna avere la carta sociale “Dedicata a te”.
  • Nessun altro aiuto al reddito: Non bisogna ricevere altri aiuti al reddito, come la cassa integrazione o l’indennità di disoccupazione.

Inoltre, il bonus non sarà più un contributo fisso come prima, ma verrà dato automaticamente alle famiglie che ne hanno più bisogno, senza bisogno di fare domanda.

Bonus trasporti 2024: Isee

Il Bonus Trasporti 2024 in Italia ha avuto alcune modifiche rispetto all’anno scorso. Ecco i punti principali da tenere presente per ottenere questo nuovo bonus:

Bonus trasporti 2024: 77,20 euro - Carta Dedicata a te 382,50 euro
  • ISEE: Per ricevere il Bonus Trasporti 2024, devi avere un ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore a 15.000 euro.
  • Automaticità: Non devi fare domanda per ottenere il bonus, perché verrà dato automaticamente alle famiglie che ne hanno più bisogno.
  • Carta Dedicata a Te: Il bonus verrà caricato sulla “Carta Dedicata a Te”, che è stata confermata anche per il 2024.

Bonus trasporti 2024 studenti

Il Bonus Trasporti 2024 per gli studenti ha subito alcune modifiche rispetto all’anno precedente. Ecco le informazioni principali:

  • Carta Dedicata a te: Il bonus trasporti è ora incluso nella “Carta Dedicata a te”, un contributo destinato ai nuclei famigliari con un ISEE non superiore a 15.000 euro.
  • Utilizzo versatile: La carta può essere utilizzata non solo per l’acquisto di beni di prima necessità e alimentari, ma anche per l’acquisto di carburante e abbonamenti ai trasporti pubblici.
  • Importo fisso: L’importo destinato all’acquisto dell’abbonamento ai trasporti pubblici rimane di 60 euro, lo stesso del bonus trasporti 2023.
  • Bonus per studenti: Gli studenti avranno accesso al contributo, formalmente noto come “bonus carburante”, ma utilizzabile anche per acquistare un abbonamento ai trasporti.

Bonus trasporti 2024 quando arriva

Il Bonus Trasporti 2024 per gli studenti sarà disponibile a partire dal 1 gennaio 2024. Per attivare la carta “Dedicata a te”, che include il bonus, hai tempo fino al 31 gennaio 2024 per farlo. È importante sapere che il bonus deve essere utilizzato entro il 15 marzo 2024.

Da quando si può richiedere il bonus trasporti 2024?

Il Bonus Trasporti 2024 in Italia è stato rivisto rispetto all’anno scorso. Vediamo quali sono i principali requisiti per poter accedere al nuovo bonus:

Bonus trasporti 2024: 77,20 euro - Carta Dedicata a te 382,50 euro
  • Studenti: Gli studenti possono richiedere il Bonus Trasporti 2024 a partire da gennaio 2024.

Come fare il bonus trasporti con la carta dedicata a te?

Il Bonus Trasporti 2024 in Italia ha subito alcune modifiche rispetto all’anno precedente. Ecco i requisiti principali per ottenere il nuovo bonus:

Per ricevere il Bonus Trasporti 2024 tramite la Carta Dedicata a Te, non sarà richiesta alcuna domanda. Se già possiedi la social card, avrai diritto al sostegno finanziario per il trasporto pubblico.

Ecco i passaggi chiave per accedere al bonus:

  1. Possedere la Carta Dedicata a Te: Questa carta è destinata alle famiglie a basso reddito.
  2. Avere un ISEE inferiore ai 15.000 euro: Il bonus si basa sull’ISEE invece che sul reddito.
  3. Appartenere a un nucleo familiare con almeno tre membri: Il bonus è rivolto alle famiglie con almeno tre figli a carico.

Il bonus trasporti sarà di 60 euro e potrà essere utilizzato per l’acquisto di abbonamenti mensili, validi per più mesi o annuali. Inoltre, la Carta Dedicata a Te può essere utilizzata anche per acquistare beni alimentari, di prima necessità e carburante.

Bonus trasporti 2024 piemonte

Ecco le ultime notizie sul Bonus Trasporti 2024 qui in Piemonte, conosciuto anche come Bonus TPL (Trasporto Pubblico Locale). È un’iniziativa della Regione Piemonte per incoraggiare l’uso dei mezzi pubblici e ridurre l’inquinamento.

  • Quanto si Riceve: Chi ha diritto al bonus ottiene 100 euro.
  • Per Chi è: Questo bonus è per chi vive in Piemonte e ha una macchina diesel Euro 3, 4 o 5.
  • Come si Usa: Può essere usato per pagare abbonamenti studenti annuali o plurimensili per bus, tram, metro, treni e anche per viaggiare sul Lago Maggiore.
  • Quando si Applica: Puoi richiedere il bonus per gli abbonamenti che iniziano dal 1° maggio 2024.
  • Come Fare Domanda: Dall’1 agosto 2024, puoi presentare la domanda per ottenere il bonus.

Bonus trasporti 2024 lombardia

Il Bonus Trasporti 2024 in Lombardia ti aiuta a pagare il tuo abbonamento ai mezzi pubblici. Ecco cosa devi sapere:

Bonus trasporti 2024: 77,20 euro - Carta Dedicata a te 382,50 euro
  • Abbonamenti Coperti: Puoi usare il bonus per pagare gli abbonamenti mensili, plurimestrali o annuali. Questo include anche gli abbonamenti regionali come Io viaggio Ovunque in Lombardia (mensile, trimestrale, annuale), Io viaggio in Provincia (mensile) e TrenoCittà (mensile).
  • Come Richiederlo: Per ottenere il bonus, devi andare sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e seguire le istruzioni per acquistare il tuo abbonamento dalla compagnia di trasporti che preferisci.
  • Tessera Io viaggio Ovunque in Lombardia Agevolata (IVOLA): Se hai questa tessera, ci sono istruzioni speciali per ottenere il bonus.

Bonus trasporti Giugno 2024

Se stai pensando ai trasporti per il prossimo mese di giugno in Italia, ci sono alcune cose importanti da tenere a mente riguardo ai bonus disponibili.

  1. Bonus per Auto e Furgoni: A partire dal 3 giugno 2024, chiunque possieda un’auto o un furgone può richiedere un bonus speciale, sia che decida di rottamarlo o meno.
  2. Bonus ZES: Dal 12 giugno 2024, sarà possibile richiedere il Bonus ZES senza dover aspettare un giorno specifico.
  3. Bonus per i Trasporti durante le Elezioni Europee: In occasione delle elezioni europee di giugno 2024, sono stati introdotti dei bonus per aiutare chi deve viaggiare per votare fuori sede.
  4. Bonus Trasporti Specifico: Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali offre un contributo fino a 60 euro per l’acquisto di abbonamenti mensili o annuali. È importante sapere che questo bonus non è più disponibile a causa del suo esaurimento finanziario.

Inoltre, ci sarà un nuovo bonus trasporti destinato automaticamente alle famiglie più bisognose, senza la necessità di presentare domanda. Questo bonus sarà incluso nella Carta Dedicata, che è stata confermata anche per quest’anno dalla legge di Bilancio 2024.

Bonus trasporti 2024: domanda online

Per ottenere il Bonus Trasporti del 2024, devi seguire una procedura online. Ecco cosa devi fare:

Assegno per il nucleo familiare 2024 Inps: Aumento dal 1 luglio - Ecco i nuovi importi, Verifica se hai diritto
  1. Vai sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali dedicato al Bonus Trasporti. Per entrare, ti serve avere SPID di livello 2 o la CIE (Carta d’Identità Elettronica).
  2. Quando verrà annunciato il nuovo giorno per fare richiesta, potrai presentare la domanda attraverso la piattaforma online.

Ricorda che il Bonus Trasporti dell’anno precedente, che consisteva in un contributo fisso di 60 euro, non sarà disponibile nel 2024. Tuttavia, è previsto un nuovo bonus che sarà dato automaticamente alle famiglie più bisognose, senza che tu debba fare domanda. Questo nuovo bonus sarà incluso nella Carta Dedicata a te, come stabilito dalla legge di Bilancio per quest’anno.

FAQ: Bonus trasporti 2024

1. Chi ha diritto al bonus trasporti?

Il bonus trasporti 2023 è per persone con reddito fino a 20.000€. Possono richiederlo studenti, pensionati, lavoratori, disoccupati e altri cittadini. Nel 2024, il bonus è solo per chi ha la Carta Dedicata a Te.

2. Perché non posso richiedere il bonus trasporti 2023?

La piattaforma bonus trasporti non è attiva dal 1° dicembre in attesa di istruzioni sui voucher non usati.

3. Quando si può attivare il bonus trasporti 2023?

Le richieste per il bonus trasporti 2023 potevano essere fatte a partire dalle ore 8.00 del 1° dicembre tramite il sito bonustrasporti.lavoro.gov.it. Al momento non c’è una data per i voucher non usati a dicembre.

4. Come si riceve il bonus trasporti 2024?

Nel 2024, il bonus sarà dato tramite la social card Dedicata a Te, per le famiglie con reddito ISEE fino a 15.000€. Al momento, non sappiamo se le carte già emesse verranno ricaricate o quante altre famiglie riceveranno la carta durante l’anno.

5. Come ottenere il bonus trasporti 2024?

Al momento, stiamo aspettando istruzioni ufficiali sulla possibile riattivazione della piattaforma per i voucher rimanenti del 2023. Nel 2024, il bonus trasporti è confermato solo per chi ha la Carta Dedicata a Te. Questa carta viene data automaticamente da INPS e Comuni alle famiglie che ne hanno diritto, senza bisogno di fare domanda.

Lascia un commento