WhatsApp Group Join Now
Telegram Group Join Now

Pagamento Ex Bonus Renzi Luglio 2024: 1.200 euro Inps – Ecco il calendario

Luglio 2024 sarà un mese importante per molti lavoratori italiani grazie all’arrivo dell’atteso Ex Bonus Renzi Luglio 2024. L’INPS ha annunciato che quest’anno il bonus di 1.200 euro sarà distribuito in rate mensili da 100 euro. Questa somma fornirà un sostegno concreto ai lavoratori. Inoltre, è stato pubblicato il calendario dei pagamenti, permettendo così ai beneficiari di pianificare le loro spese estive con maggiore precisione. Vediamo insieme quando arriva il pagamento ed a chi spetta.

Calendario Pagamento Ex Bonus Renzi Luglio 2024 Inps

Il calendario dei pagamenti dell’ex Bonus Renzi luglio 2024, gestito dall’INPS, stabilisce che il bonus di 100 euro sarà pagato a partire dal 14 luglio 2024. Questo bonus è rivolto ai lavoratori dipendenti e ai disoccupati che ricevono NASPI e DIS-COLL. Per chi ha presentato la domanda a giugno 2024, il pagamento sarà effettuato tra il 22 e il 31 luglio 2024.

Punti principali: Ex Bonus Renzi Luglio 2024

  • Inizio dei pagamenti: 14 luglio 2024
  • Importo del bonus: 100 euro
  • Destinatari: lavoratori dipendenti e disoccupati che ricevono NASPI e DIS-COLL
  • Nuove domande (giugno 2024): pagamento tra il 22 e il 31 luglio 2024

Quando arrivano i soldi del bonus Bonus Renzi Luglio 2024?

I pagamenti dell’Ex Bonus Renzi luglio 2024 partiranno dal 14 luglio 2024. Per chi ha presentato la domanda entro il 30 giugno 2024, i pagamenti saranno disponibili dal 26 luglio 2024. Le date possono variare, quindi è consigliato controllare lo stato del pagamento sui canali ufficiali dell’INPS o chiamando il numero verde fornito.

Pagamento Ex Bonus Renzi Luglio 2024

Ex Bonus Renzi Luglio 2024: pensionati

L’Ex Bonus Renzi, chiamato anche trattamento integrativo, è un beneficio economico destinato ai lavoratori dipendenti e parasubordinati con un reddito annuo tra 8.500 e 15.000 euro. I pensionati non possono ricevere questo bonus direttamente.

Tuttavia, esiste un’eccezione per i pensionati. Se nel 2023 una persona è andata in pensione e ha scelto di non ricevere l’Ex Bonus Renzi in busta paga, può richiederlo come conguaglio nel 730. In questo modo, può recuperare l’importo non ricevuto durante i mesi di lavoro, presentando il 730 nel 2024. Questo vale solo per i mesi in cui ha lavorato come dipendente prima della pensione.

In sintesi:

  • L’Ex Bonus Renzi è un trattamento integrativo per lavoratori con reddito annuo tra 8.500 e 15.000 euro.
  • I pensionati non sono beneficiari diretti di questo bonus.
  • I pensionati possono richiedere il conguaglio del bonus nel 730 se:
    • Sono andati in pensione nel 2023.
    • Hanno scelto di non ricevere il bonus in busta paga.
    • Presentano il 730 nel 2024 per recuperare l’importo non percepito durante i mesi di lavoro come dipendenti.

Ex Bonus Renzi Luglio 2024: naspi

Per i beneficiari della NASPI, il Bonus Renzi luglio 2024 sarà aggiunto mensilmente all’assegno di disoccupazione. Il pagamento del bonus da 100 euro avrà inizio il 15 luglio 2024. I pagamenti non avverranno tutti contemporaneamente ma potrebbero essere distribuiti in giorni successivi.

Pagamento Ex Bonus Renzi Luglio 2024

Puoi seguire questi passaggi per conoscere esattamente quando riceverai il Bonus Renzi:

  • Accedi al sito dell’INPS utilizzando SPID, Carta d’Identità Elettronica (CIE) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS).
  • Naviga fino alla sezione “Prestazioni” e successivamente seleziona “Pagamenti“.
  • Troverai l’importo del bonus e la data prevista per il pagamento da parte dell’INPS.

Come controllare il pagamento dell’ex Bonus Renzi luglio 2024?

Per vedere se ti arriva il Bonus Renzi (conosciuto anche come Trattamento Integrativo) a luglio 2024, fai così:

  1. Vai sul sito ufficiale dell’INPS.
  2. Clicca su “Fascicolo Previdenziale del Cittadino“.
  3. Accedi con il tuo SPID, CIE o CNS.
  4. Scegli “Prestazioni e Pagamenti” dal menu.
  5. Clicca su “Pagamenti“.
  6. Cerca “Trattamento Integrativo” per il 2024.
  7. Controlla se ci sono soldi per luglio 2024.

Vedrai quanti soldi ci sono e quando li riceverai. Se hai bisogno di aiuto per accedere online, chiama il numero verde INPS 803 164 (o 06164164 da cellulare). Ricorda che il Trattamento Integrativo viene dato automaticamente a chi ne ha diritto, senza bisogno di fare domanda.

A chi spetta l’ex Bonus Renzi 2024?

Il Trattamento Integrativo del 2024, noto anche come Ex Bonus Renzi luglio 2024, è una forma di supporto per diverse categorie di persone:

Pagamento Ex Bonus Renzi Luglio 2024: 1.200 euro Inps – Ecco il calendario
  1. Lavoratori dipendenti che guadagnano fino a 15.000 euro l’anno.
  2. Lavoratori dipendenti con un reddito annuo lordo tra 15.000 e 28.000 euro.
  3. Disoccupati che ricevono la Naspi.
  4. Lavoratori in situazioni speciali come quelli socialmente utili, stagisti, borsisti e in cassa integrazione.

Queste persone possono ottenere un aiuto aggiuntivo fino ad un massimo di 1.200 euro l’anno, distribuito ogni mese. Per chi guadagna fino a 15.000 euro, il bonus completo è erogato per 12 mesi. Tuttavia, chi supera i 28.000 euro all’anno non può accedere a questo supporto aggiuntivo.

Quanto ammonta l’ex Bonus Renzi 2024?

Nel 2024, l’ex Bonus Renzi luglio 2024, ora chiamato trattamento integrativo IRPEF, può arrivare fino a 1.200 euro all’anno, cioè 100 euro al mese. Questo extra è destinato ai lavoratori dipendenti che guadagnano fino a 15.000 euro all’anno. Per chi ha un reddito superiore, fino a 28.000 euro, il Ex Bonus Renzi luglio 2024 viene ridotto.

Le detrazioni fiscali per il lavoro nel 2024 sono aumentate a 1.955 euro, ma il modo di calcolarle è cambiato per adattarsi alla fusione dei primi due scaglioni d’imposta. Il bonus viene aggiunto allo stipendio e le regole per calcolarlo sono state aggiornate seguendo le nuove aliquote fiscali introdotte dalla Legge di Bilancio 2024.

Pagamento Ex Bonus Renzi Luglio 2024: 1.200 euro Inps – Ecco il calendario

Ex Bonus Renzi 2024: requisiti

Per ottenere il Trattamento Integrativo del 2024, prima noto come Ex Bonus Renzi luglio 2024, bisogna soddisfare certi requisiti chiari:

  • Devi essere un lavoratore dipendente o simile, come un socio di cooperative, uno stagista, o un lavoratore atipico.
  • Il tuo guadagno annuo lordo tassabile non può superare i 28.000 euro.
  • Non puoi ricevere il Reddito di cittadinanza o pensioni dall’Inail.
  • L’imposta che devi pagare deve essere più alta delle detrazioni fiscali che ti spettano.

Se il tuo guadagno è sotto i 15.000 euro, hai diritto al bonus se l’imposta da pagare è maggiore delle detrazioni lavorative. Se guadagni tra 15.001 e 28.000 euro, il bonus sarà più basso. Le detrazioni includono quelle per i familiari a carico, il lavoro dipendente, il mutuo per la prima casa e lavori edilizi.

Come si calcolano gli importi dell’ex Bonus Renzi 2024?

Il calcolo del trattamento integrativo IRPEF, noto in passato come Bonus Renzi, per il 2024 si basa su alcune regole specifiche. Ecco come funziona:

Per chi guadagna fino a 15.000 euro:

  • Se l’importo dell’imposta da pagare è più alto delle detrazioni per il lavoro, che nel 2024 sono 1.955 euro, meno 75 euro per ogni giorno di lavoro effettivo, allora si ha diritto al bonus.
  • La detrazione massima è di 1.880 euro.
  • Se le detrazioni per il lavoro non coprono l’imposta da pagare, il lavoratore riceve 100 euro al mese.

Per chi guadagna più di 15.000 euro ma meno di 28.000 euro:

Carta dedicata a te 2024: elenco dei beneficiari entro il 24 luglio 2024 ogni Comune - Controlla se sei nella lista
  • Il bonus viene dato in misura ridotta.
  • La riduzione dipende da quanto le detrazioni (come quelle per familiari a carico, lavoro dipendente, mutuo per la prima casa, e lavori edilizi) superano l’imposta da pagare.

Il metodo di calcolo è stato aggiornato per considerare i cambiamenti introdotti dalla Legge di Bilancio 2024, che ha unito i primi due scaglioni d’imposta. Per maggiori dettagli sul calcolo, è possibile consultare la circolare n. 2/E del 6 febbraio dell’Agenzia delle Entrate.

FAQ: Pagamento Ex Bonus Renzi Luglio 2024

1. Quando arriva il Pagamento Ex Bonus Renzi Luglio 2024?

Il pagamento dell’Ex Bonus Renzi di luglio 2024 avrà inizio il 15 luglio di quest’anno. Di solito, i soldi non vengono trasferiti tutti nello stesso giorno, quindi potrebbero arrivare anche nei giorni successivi. Se vuoi sapere esattamente quando riceverai il pagamento, controlla il tuo fascicolo previdenziale sul sito dell’INPS.

Leave a Comment